Cassano all'Ionio, consegnati i lavori per la demolizione dell'ex campo di bocce

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cassano all'Ionio, consegnati i lavori per la demolizione dell'ex campo di bocce

  03 maggio 2022 13:02

Presenti il sindaco Gianni Papasso, l’assessore ai lavori pubblici, Leonardo Sposato, il progettista, Ing. Luigi Serra Cassano, il RUP e Direttore dei Lavori, Ing. Antonio De Marco e il rappresentante dell’impresa affidataria “Ecology Green srl” di Corigliano-Rossano, sono stai consegnati i lavori riguardanti la “Demolizione della struttura in acciaio contenente copertura in amianto e bonifica dell’area dell’ex campo di bocce a Sibari”.

La formale sottoscrizione dell’atto di consegna, si è tenuta nel salone di rappresentanza “Gino Bloise” del Palazzo di Città. L’intervento, che secondo le indicazioni contenute nel Capitolato Speciale D’Appalto dovrà essere completato entro trenta giorni dalla data di consegna lavori, impegnerà complessivamente la somma di oltre 10 Mila Euro. L’esecuzione dei lavori, provocherà un miglioramento sotto il profilo estetico, della salubrità del luogo, ai fini della salvaguardia della salute pubblica per la rimozione dell’amianto, e dell’aspetto estetico dell’area.

Banner

Il Campo da Bocce di Sibari, abbandonato ormai da una decina di anni, ha ricordato, nell’occasione, il sindaco Papasso, venne realizzato nel 1987 dall’amministrazione comunale del tempo, in cui ricopriva la carica di assessore, su suo interessamento. I lavori in questione, ha aggiunto, si sono resi necessari poiché l’ex struttura sportiva-ricreativa si trova in un contesto urbano con la presenza di recettori sensibili, come il parco giochi, edifici di culto e scuola.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner