Cassano allo Ionio. Torna il Festival del Sociale alle Terme Sibarite

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cassano allo Ionio. Torna il Festival del Sociale alle Terme Sibarite

L'evento è promosso da Life Communication con il patrocinio di Regione e Comune 

  31 agosto 2021 12:15

Impegno sociale, solidarietà e spettacolo “più in alto di ogni limite”. Torna l’appuntamento con il Festival del Sociale che, dopo il successo dello scorso anno, si rinnoverà domani, mercoledì 1 settembre, alle ore 20, nel suggestivo scenario naturale dell’anfiteatro delle Terme Sibarite a Cassano allo Ionio. Un evento promosso da Life Communication, con la direzione di Domenico Gareri, che, ancora una volta, rappresenterà una importante vetrina televisiva nazionale grazie ai patrocini dell’assessorato alle politiche sociali della Regione Calabria e del Comune di Cassano allo Ionio, alla collaborazione delle Terme Sibarite e del Flag dello Ionio e all'impegno degli storici sponsor.

Le storie di chi si spende ogni giorno sul territorio per portare avanti le istanze del mondo del volontariato, delle istituzioni e dei servizi della rete territoriale saranno al centro di una serata che sarà arricchita anche dalla partecipazione di alcuni testimoni d’eccezione: la cantante Manuela Villa, l’ex ginnasta Nicoletta Tinti, il pianista Ivan Dalia, il duo di voci Shark & Groove e la partecipazione straordinaria della psicologa, psicoterapeuta e scrittrice Maria Rita Parsi.

Banner

Riceveranno il Premio Festival del Sociale: la psicologa e arte-terapeuta Maria Marchio, la presidente dell’associazione “Libere donne”, Caterina Villirillo, e i rappresentanti regionali dell’Ente Nazionale Sordi, Unione italiana ciechi e ipovedenti, Associazione italiana persone down, Consolidal, IAPB, Special Olympics, FISH e FAND Calabria.

Banner

Interverranno il sindaco di Cassano allo Ionio, Giovanni Papasso, l’assessore alle politiche sociali della Regione Calabria, Gianluca Gallo, e la senatrice Silvia Vono. In collegamento la ministra per le Pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti.

Banner

L’ingresso alla serata – nel rispetto delle normative anticovid - sarà consentito solo su invito, previa esibizione del green pass. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner