Catanzaro. Fogna a cielo aperto in via Stretto Cappuccini, continuano le segnalazioni: l'indignazione di un cittadino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Fogna a cielo aperto in via Stretto Cappuccini, continuano le segnalazioni: l'indignazione di un cittadino

  30 agosto 2021 11:30

La fogna a cielo aperto in via Stretto Cappuccini, a Catanzaro, continua a suscitare lo sdegno dei cittadini.

É di ieri, infatti, l'ennesima segnalazione pervenutaci sull'incuria della zona, da parte di un residente: "Da circa 20 anni,esiste una fogna all'aperto in pieno centro cittadino,a soli 300 metri dalla sede della Polizia Municipale di Catanzaro. Mi riferisco a Stretto Cappuccini. La cosa è stata segnalata per iscritto da molti cittadini e dallo scrivente,e sembra che le autorità comunali non abbiano intrapreso alcuna iniziativa".

Banner

Continua il cittadino protagonista di una delle tante segnalazioni avanzate nel corso degli anni (LEGGI QUI), (LEGGI QUI), (LEGGI QUI), (LEGGI QUI): "Lo scolo di fogna scende lungo un muro e si estende sul marciapiede sottostante e sulla strada, appunto Stretto Cappuccini. La cosa tragicomica è un'altra. Da informazioni che ho avuto, sembra che il Comune abbia stabilito la impossibilità di intervento fognario in quanto non trattasi di fogna comunale bensì di un privato cittadino. Quindi, un privato cittadino scarica all'aperto la fogna e nessuno è in grado di imporre la manutenzione, pertanto le autorità sono con le mani legate. Mi domando se siamo all'assurdo o stiamo scherzando .In epoca di distanza sociale, mascherine e quant'altro, ci concediamo il lusso di lasciare uno scarico di fogna all'aperto senza porsi il problema di natura sanitaria e incolumità della salute pubblica".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner