Catanzaro, solidarietà e amicizia nella manifestazione dei bimbi del plesso 'Anile' di Pontepiccolo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, solidarietà e amicizia nella manifestazione dei bimbi del plesso 'Anile' di Pontepiccolo

  13 ottobre 2022 10:53

Si è concluso il primo progetto nell’ambito dell’educazione civica all’I.C Manzoni Catanzaro nord est, guidato dalla dirigente Dott.ssa Giovanna  Bruno.

La giornata conclusiva si è svolta presso il plesso Anile di Pontepiccolo, dove  tutti gli alunni, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado hanno potuto ascoltare e ammirare le prodezze dell’unita cinofila composta da Mae (cane labrador) e Giancarlo Silipo,   vigile del fuoco e unita’ cinofila di salvataggio A.N.P.S croce verde Catanzaro. I ragazzi e i bambini coinvolti nel progetto hanno dimostrato grande interesse per il lavoro di Mae.

Banner

Banner

Attraverso l’eroe a quattro zampe sono stati veicolati argomenti di notevole interesse, quali; SOLIDARIETA’, AMICIZIA, RISPETTO PER L’AMBIENTE E IL TERRITORIO, RISPETTO PER GLI ANIMALI E  DIVERSITÀ, si diversità, perché Giancarlo e Mae hanno dimostrato che le differenze di razza di specie  di appartenenza non hanno  precluso in alcun modo il loro legame.

Banner

Hanno dimostrato come pur appartenendo a due mondi diversi. Vivono l'uno per l'altro, hanno dimostrato come pur "parlando" due lingue diverse ci si possa comprendere con gli sguardi, con gli stati d'animo, con il tono della voce... Insomma un esperienza che ha lasciato tanti spunti di riflessione ai nostri ragazzi.

Il conduttore Giancarlo Silipo ha voluto sottolineare più volte come il legame speciale e simbiotico  che si crea tra uomo e animale, sia l’elemento indispensabile per  la riuscita del loro lavoro, salvare una vita umana è l’emozione piu’ bella che una persona possa provare; Mae in molte occasioni ha dato dimostrazione del suo coraggio, lanciandosi in acque insidiose per soccorrere chi era in pericolo, per Mae questo è solo un gioco, ma per chi rischia di perdere la vita, rappresenta  la salvezza.

La dirigente  GIOVANNA BRUNO  e l’ insegnante DANIELA CANNISTRA’  responsabile dell’area educazione civica, ringraziano Giancarlo per la disponibilita’, il tempo  e la competenza con i quali  ha saputo coinvolgere  bambini, ragazzi  e insegnanti durante i suoi indimenticabili incontri.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner