Corigliano Rossano. Scomparsa da casa da sei mesi: ritrovata dai carabinieri

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Corigliano Rossano. Scomparsa da casa da sei mesi: ritrovata dai carabinieri
Carabinieri, foto di archivio
  24 maggio 2021 13:55

Si era allontanata sei mesi fa da casa, dove viveva con i genitori, facendo perdere le sue tracce, ma è stata ritrovata in buone condizioni dai carabinieri. Una donna di 29 anni, di Corigliano Rossano, nel novembre scorso, ha lasciato la casa, dove abitava con i genitori e non ha più dato sue notizie.

Vani i tentativi dei genitori di rintracciarla telefonicamente perché il cellulare è risultato spento sin dal momento del suo allontanamento. Da qui la denuncia, nonostante la maggiore età della donna, ai carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro, i quali hanno avviato le indagini in accordo con la Procura della Repubblica di Castrovillari.

Banner

Dagli accertamenti effettuati dai militari sulle celle telefoniche è emerso che la donna non era andata fuori dal comune di residenza. Ipotizzato l'allontanamento volontario, i carabinieri hanno continuato le ricerche attraverso le informazioni fornite dai residenti a Corigliano Rossano fino al ritrovamento in un appartamento. Trovata in compagnia di altre persone e del suo compagno, la donna ha detto ai carabinieri di essersi allontanata da casa volontariamente in seguito ad alcuni litigi con i genitori.

Banner

La donna è stata visitata da un medico che ha riscontrato un buono stato di salute. I genitori della giovane donna sono stati informati del ritrovamento.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner