Coronavirus. L'ospedale Pugliese assume meno di quanto consentito. Di Lieto: "Scelta incomprensibile"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. L'ospedale Pugliese assume meno di quanto consentito. Di Lieto: "Scelta incomprensibile"
Francesco Di Lieto
  03 aprile 2020 01:11

"L’Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio ha personale in esubero. Il Commissario straordinario Giuseppe Zuccatelli, reduce dalla simpatica esibizione di Report, ha oramai deciso. Nonostante avesse il nulla osta per procedere all’assunzione di ben 107 nuove unità, ha stabilito che avere troppo personale potrebbe consentire un servizio più efficiente. Per cui si è determinato ad assumerne solo 42 unità". A dirlo è Francesco Di Lieto del Codacons, dopo la rivelazione de La Nuova Calabria (LEGGI QUI).

"Forse Zuccatelli dovrà spiegare perché il “Pugliese” rinuncia a 65 unità lavorative. Magari domani stesso, direttamente al ViceMinistro ovvero a qualche impertinente giornalista.Una scelta che appare davvero miope se non, addirittura, incomprensibile...a meno che l’obiettivo sia quello di affossare sempre di più il servizio pubblico.
Eppure la sanità non è cosa loro", conclude Di Lietro.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner