Coronavirus. Sicurezza nelle strutture per anziani di Corigliano Rossano, il sindaco Stasi: "Personale ridotto a stretto necessario"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. Sicurezza nelle strutture per anziani di Corigliano Rossano, il sindaco Stasi: "Personale ridotto a stretto necessario"
Anziani in casa di riposo (foto di archivio)
  31 marzo 2020 11:26

Covid-19, in tutte le strutture per anziani sul territorio comunale di Corigliano Rossano permane la sospensione di tutte le visite dell’esterno e la massima attenzione nell’utilizzo di tutti i dispositivi di sicurezza prescritti.

È quanto è stato confermato al Sindaco Flavio Stasi che nella giornata di domenica ha incontrato in video conferenza i responsabili dei diversi centri cittadini.

Banner

Nel corso della riunione, collegato dalla sede operativa della Protezione Civile il Primo Cittadino, ringraziando quanti sono impegnati a garantire un’assistenza preziosa e complicata alle persone più anziane ospiti di queste strutture, ha colto l’occasione per ribadire che venga ridotto allo stretto necessario l’impiego del personale solitamente utilizzato.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner