Cosenza. Dal 30 giugno la XIV edizione del Festival del Fumetto omaggia "Cip!" di Brunori Sas

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cosenza. Dal 30 giugno la XIV edizione del Festival del Fumetto omaggia "Cip!" di Brunori Sas

  23 giugno 2021 11:49

di CLAUDIA FISCILETTI

Riparte a Cosenza il Festival del Fumetto "Le Strade del Paesaggio", dopo lo stop del 2020 dovuto alla pandemia. Dal 30 giugno al 17 luglio la manifestazione, giunta alla sua XIV edizione, animerà la città dei bruzi proponendo una serie di eventi per gli appassionati del fumetto e non.

Banner

Questa edizione, a cura di Cluster Società Cooperativa (grazie alle partnership con WINDTRE, Picicca, Svevo Srl, Museo e Scuola del Fumetto di Cosenza, infonight, Rete italiana festival del fumetto), omaggerà anche uno dei cantautori cosentini più conosciuti in tutta Italia, Brunori Sas.. La sera inaugurale del 30 giugno, infatti, al Castello Svevo di Cosenza e a partire dalle 18.30, si aprirà la mostra ispirata a "Cip!", il più recente lavoro discografico di Brunori, e al suo "pettirosso da combattimento", con le opere di 30 artisti: Irene Carbone , Zelda Bomba, Lorenza Di Sepio, Daniela Volpari, Lelio Bonaccorso, Annalisa Cercignano, Grazia La Padula, Michela di Cecio la fille bertha, Eugenio Sicomoro, Alessandra Melarosa, Martoz, Paolo Castaldi, Roberta Cerise, Otto Gabos, Luca Ralli Roberta Maddalena Bireau, Marco Corona, Andrea Scoppetta, Gianni Allegra, Marco Brancato, Barbara Baldi, Gianluca Gallo, Giò Quasirosso, FortunatDisco, La Tram, Igor Scalisi Palminteri, Robert Figlia e le residenze d’artista con La Tram, Beppe Stasi, Igor Scalisi Palminteri.

Banner

Alle 21, poi, sarà la volta della musica dal vivo, con lo showcase di Brunori che, come scrive lui stesso sui suoi canali social, suonerà "interamente l'album, chitarra, piano e cinguettio". In collegamento streaming ci saranno Dimartino, Colapesce e Alessandro Baronciani.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner