Cosenza, le scuole di Emozioniamoci presentano l’Europa

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cosenza, le scuole di Emozioniamoci presentano l’Europa

  09 maggio 2024 20:05

Le scuole di Emozioniamoci presentano l’Europa

Cosa pensano le nuove generazioni delle Istituzioni europee? Conoscono la storia che ha portato all’Europa dei 27 ? Come vede l’Europa “generazione Erasmus”, la prima dal 1957 ad essere compiutamente europeista?

Banner

 Per ricordare e celebrare il momento costitutivo del progetto comunitario europeo, la rete di scuole EMOZIONIAMOCI con l’Associazione Nazionale Donne Elettrici Cosenza  e il patrocinio della Provincia di Cosenza, promuove “GenerazionEuropa”, evento che si svolgerà martedì 14 maggio 2024 nell’Auditorium Guarasci di Cosenza. Alunni e alunne del Comprensivo Bianco di Montalto Uffugo, insieme a studenti e studentesse del Polo tecnico scientifico Brutium di Cosenza e del Liceo classico coreutico G. da Fiore di Rende daranno vita ad una mattinata ricca di performance, exhibition e training experiences realizzate con i colori della bandiera europea.

Banner

La mattinata sarà aperta dai saluti della presidente della Provincia di Cosenza Rosaria Succurro e delle dirigenti Gemma Faraco, Rosita Paradiso e Brunella Baratta. L’Evento, moderato e introdotto da Giovanna Bergantin, giornalista e presidente ANDE Cosenza, prevede una alternanza di momenti di riflessione e di dialogo e performance artistiche, a partire dalla cerimonia inaugurale curate da bimbi e teenager della squadra di Emozioniamoci. Per riflettere sul ruolo fondamentale dell’UE e sulla responsabilità di rendersi protagonisti delle scelte future, durante l’evento si susseguiranno le voci autorevoli di Alessandra Tuzza, Loredana Panetta, Nicolò Palermo della rete ED Calabria Europa di Gioiosa Jonica, Wanda Lombardi, vicepresidente Ande Cosenza, Pierluigi Iapichino, esperto di diritto e politiche dell’Europa, Ernesto Funaro, scrittore, ex consigliere regionale. L’evento prevede, inoltre, letture di testi sulla democrazia e sull’integrazione europea, frasi celebri sull’Europa unita e una poesia declamate da Annalina Paradiso, poeta e componente del direttivo Ande Cosenza.  

Banner

 L’iniziativa intende dare continuità al percorso di educazione civica e cittadinanza attiva intrapreso dalla rete di scuole “Emozioniamoci” con l’Associazione Nazionale Donne Elettrici Cosenza.  Tra i prossimi impegni, quello di sviluppare attività di laboratorio/ osservatorio complementari e sinergiche alla valorizzazione e tutela del paesaggio per il riconoscimento dei valori identitari in situ. Il calendario delle attività sarà ricco di impegni e azioni che si svolgeranno durante la settimana dedicata alla cultura scientifica e dello sviluppo sostenibile, promossa in collaborazione con l’UNICAL.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner