Cosenza. Mancini: "Solidarietà ai lavoratori Adiss. Il dissesto del Comune colpisce i più deboli"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cosenza. Mancini: "Solidarietà ai lavoratori Adiss. Il dissesto del Comune colpisce i più deboli"
Giacomo Mancini
  28 gennaio 2021 11:34

 “Purtroppo il dissesto finanziario nel quale è stato fatto precipitare il comune di Cosenza per la prima volta nella storia della città sta continuando a provocare danni soprattutto ai nostri concittadini più in difficoltà". Così Giacomo Mancini, già parlamentare socialista.

"L’ultima brutta notizia è la sospensione  dal servizio dei 34 lavoratori della Adiss, la cooperativa che da più di 15 anni si occupa per conto del comune del trasporto di disabili e dializzati e dell’assistenza degli anziani della nostra città. Il danno è grave: per gli operatori della cooperativa (ai quali invio – continua Mancini-anche la mia vicinanza e la mia solidarietà insieme a quella di tanti che in queste lo stanno facendo) e per i tanti nostri concittadini che non ricevono più assistenza e servizi. Viviamo tempi difficili, resi drammatici dalla crisi sanitaria ed economica. Occorre – conclude Mancini- cambiare rotta e orientare la bussola del comune e di ogni istituzione a dare risposte ai bisogni, ai dolori e alle sofferenze dei nostri concittadini in difficoltà”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner