Cosenza. Ospedale in affanno e sindaci preoccupati, ma spuntano gli assembramenti vietati

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cosenza. Ospedale in affanno e sindaci preoccupati, ma spuntano gli assembramenti vietati
Assembramento nel Parco Emilio Morrone a Cosenza
  17 aprile 2021 20:34

Le strutture sanitarie del Cosentino sono in affanno da settimane, con le immagini delle file di ambulanza in attesa del pronto soccorso dell'Annunziata che hanno fatto il giro della Calabria. Il sindaco Mario Occhiuto oggi ha guidato un sit-in di protesta di primi cittadini della provincia per inneggiare allo sblocco 'dell'immobilismo' nella sanità (LEGGI QUI).

Lo stesso Occhiuto una settimana fa aveva disposto la chiusura delle scuole fino alla giornata di oggi 17 aprile. Nello stesso provvedimento, veniva rimarcato il divieto di assembramento su via Arabia, Piazza Scura, in viale degli Alimena (nell'area circostante la direzione dell'Asp), nel perimetro tra via Tocci e parte di via Brenta, e su viale Roma da piazza XXV Luglio fino a Parco Remi. Proprio in quest'ultimo, conosciuto anche come Parco Emilio Morrone tuttavia si verificano gli assembramenti. E' sabato e ci sono decine di giovani. 

Banner

Banner

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner