Cosenza, recuperato oltre un milione di euro di accise indebitamente compensate

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cosenza, recuperato oltre un milione di euro di accise indebitamente compensate

  16 dicembre 2022 11:42

Nel corso delle attivita` di controllo sulle dichiarazioni trimestrali per l’ottenimento di benefici fiscali nel settore dell’autotrasporto, i funzionari dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli di Stato (ADM) in servizio presso l’Ufficio delle Dogane di Catanzaro – Sezione Operativa Territoriale di Cosenza hanno recuperato un totale di € 1.075.439 di somme indebitamente portate in compensazione per crediti risultati essere inesistenti, oltre agli interessi di mora, nella sola provincia di Cosenza.

I funzionari addetti al controllo, consultate le banche dati a disposizione di ADM e attraverso una scrupolosa attivita` di analisi e confronto delle richieste di riconoscimento del beneficio con le compensazioni effettuate per il pagamento di imposte e contributi previdenziali, hanno individuato sette operatori che avrebbero, in maniera indebita, compensato somme di importo di gran lunga maggiore del “bonus” accertato.

Banner

Si e` proceduto, pertanto, al recupero delle somme illegittimamente compensate con l’applicazione, ai sensi dell’articolo 13 comma 5 del D. Lgs. 471/1997, della sanzione complessivamente pari al 100% delle somme accertate.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner