Cosenza, rivenuto il cadavere di un'anziana: indagato il figlio per abbandono di persona

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cosenza, rivenuto il cadavere di un'anziana: indagato il figlio per abbandono di persona
Foto d'archivio delle automobili dei carabinieri
  11 maggio 2023 13:32

Giallo a Mirto Crosia, nel Cosentino. È stato rinvenuto negli scorsi giorni all'interno della sua abitazione, il corpo senza vita di una anziana donna di 86 anni. Il cadavere versava in stato di avanza decomposizione in un contesto di generale degrado e abbandono. A rinvenire l'anziana senza vita sono stati i militari dell'Arma dei Carabinieri della locale stazione guidata dal maresciallo Alessandro Greco.

La Procura di Castrovillari ha iscritto sul registro degli indagati il figlio della 86enne, un atto dovuto essendo stata eseguita l’autopsia sul corpo della donna. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti, il reato di abbandono di persona non autosufficiente. Saranno comunque gli esiti dell’esame autoptico a chiarire le cause del decesso. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner