Cosenza, spaccio di sostanze stupefacenti: eseguite 5 misure cautelari

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cosenza, spaccio di sostanze stupefacenti: eseguite 5 misure cautelari
Carabinieri
  18 giugno 2024 08:05

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare personale, emessa dal GIP presso il Tribunale di Cosenza, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 5 indagati, noti alle forze di polizia, ritenuti responsabili di detenzione e cessione illecita di sostanze stupefacenti, prevalentemente eroina e, talvolta, hashish, nella città di Cosenza.

Il traffico di stupefacenti sarebbe stato svolto in alcuni casi in concorso fra gli indagati. Il Gip presso il Tribunale della città bruzia ha disposto la custodia cautelare in carcere per 3 indagati, mentre agli altri due ha rispettivamente applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari e dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Banner

In esito all’attività investigativa svolta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cosenza, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, sarebbero emersi gravi indizi di colpevolezza nei loro confronti ed, inoltre, il pericolo che potessero commettere delitti della stessa specie. Numerose sono state le cessioni di dosi sostanze stupefacenti nel centro urbano di Cosenza documentare, a fronte di un congruo corrispettivo in denaro, tali da soddisfare le quotidiane richieste degli assuntori.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner