Da Poste Italiane un francobollo per celebrare l'VIII centenario della consacrazione della Cattedrale di Cosenza

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Da Poste Italiane un francobollo per celebrare l'VIII centenario della consacrazione della Cattedrale di Cosenza

  30 gennaio 2022 09:37

In occasione dell’ottavo centenario della Consacrazione della Cattedrale di Cosenza, Poste Italiane comunica che oggi viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo celebrativo, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€.

La tiratura complessiva del francobollo è di trecentomila esemplari ed ogni foglio contiene ventotto esemplari

Banner

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente, su bozzetto a cura di Maria Carmela Perrini. La vignetta riproduce la facciata della Cattedrale di Santa Maria Assunta di Cosenza consacrata nel 1222. Completano il francobollo le legende “Cattedrale di Cosenza” e “VIII Centenario della Cosacrazione”, la scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B”.

Banner

L’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile presso l’ufficio postale di Cosenza Veneto.

Banner

Per l’occasione è stata realizzata anche una cartella filatelica in formato A4 a tre ante, contenente una quartina di francobolli, un francobollo singolo, una cartolina annullata ed affrancata e una busta primo giorno di emissione, al prezzo di 15€.

Inoltre sarà possibile timbrare con un annullo speciale le corrispondenze presentate nell’atrio della Curia Arcivescovile dei Via Parrasio, 6 a Cosenza, dalle ore 9.30 alle ore 12,30 e presso il sagrato della Cattedrale, in Piazza Duomo dalle 16,00 alle 19,00

Il francobollo e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner