'Democrazia dell'apprendimento': UniCal e AID in un percorso comune

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images 'Democrazia dell'apprendimento': UniCal e AID in un percorso comune

Il convegno gratuito e aperto al pubblico si terrà martedì 5 marzo 2024, presso l'University Club dell'Ateneo

  04 marzo 2024 09:07

L'Università della Calabria sarà il palcoscenico di un importante evento dedicato all'inclusione e al sostegno del percorso universitario dei giovani con DSA. Promosso dalle Associazioni Studentesche ALFARMA e ESA, il convegno gratuito e aperto al pubblico si terrà martedì 5 marzo 2024, presso l'University Club dell'Ateneo (Via Pietro Bucci, Arcavacata di Rende - CS) dalle ore 15:00 alle ore 17:00. Il tema centrale sarà incentrato su come favorire una piena democrazia dell'apprendimento, offrendo strumenti operativi e strategie pratiche per garantire l'inclusione e il successo accademico di tutti gli studenti.

Tra i relatori illustri dell'evento vi saranno il Presidente Nazionale di AID, Silvia Lanzafame, insieme al Professore Associato di Psicologia Clinica presso l'Università della Calabria, Francesco Craig, e la Pedagogista e Formatrice AID nonché Professoressa a contratto di didattica speciale presso l'Università di Torino, Barbara Urdanch. Ad aprire il convegno saranno i saluti istituzionali del Presidente dell'Associazione Studentesca ALFARMA, Giuseppe Arena, del Vicepresidente dell'Associazione Studentesca ESA, Vincenzo Cananzi, e della Delegata alle attività concernenti l'integrazione degli Studenti con disabilità e con disturbi specifici di apprendimento nell'Ateneo, Antonella Valenti. La moderazione sarà affidata a Alessandra Stricagnoli, Consigliera del Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche.

Banner

La partecipazione all'evento è gratuita e l'ingresso è libero fino a esaurimento posti. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 393 37 51 310, oppure inviare una email a cosenza@aiditalia.org Questo incontro si propone come un'importante opportunità di confronto e di approfondimento su tematiche cruciali legate alla promozione di una democrazia dell'apprendimento inclusiva e accessibile a tutti.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner