Depurazione, De Bartolo (Idm): "Bene il metodo Occhiuto, tolleranza zero"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Depurazione, De Bartolo (Idm): "Bene il metodo Occhiuto, tolleranza zero"
Emilio De Bartolo, Segretario Regionale di "Italia del Meridione"
  26 luglio 2022 16:54

"Condividiamo, come Movimento di Italia del Meridione, il metodo Occhiuto sulla depurazione, basato da una parte sulla sinergia istituzionale con i Sindaci dei Comuni interessati, finalizzata all’efficientamento dei depuratori esistenti e quindi sullo smaltimento dei fanghi prodotti e dall’altra sulla tolleranza zero nei confronti di chi aggira le regole, scaricando a mare o nei fiumi o verso quei Comuni che, pur essendo stati investiti dell’ammodernamento dei depuratori, si dovessero mostrare in ritardo rispetto alle procedure o ai lavori da effettuare.

E anche l’ultima ordinanza riferita, per esempio, ai controlli disposti sulle attività degli autospurghi e in generale sulle zone non collettate, non può che essere condivisa e apprezzata.

Banner

Non è più tempo di mostrare inerzia verso il problema della pulizia del nostro mare, non solo perché è un problema profondamente avvertito dalla pubblica opinione, ma perché la risoluzione definitiva e strutturale di questa questione può davvero rappresentare uno straordinario volano per lo sviluppo turistico della nostra Regione e quindi, in definitiva, per innescare quello sviluppo economico endogeno a cui la Calabria deve tendere, disponendo, peraltro, di straordinarie potenzialità in termini di risorse naturalistiche e ambientali.

Banner

Bene ha fatto, dunque, il Presidente Occhiuto ad avviare una serie di sopralluoghi sui depuratori e nelle località di mare per verificare direttamente e personalmente lo stato di funzionamento dei depuratori e conseguentemente il livello di pulizia del mare. Come Italia del meridione non possiamo che apprezzare questo nuovo metodo, innovativo e decisionista insieme, nell’approccio alla risoluzione dei problemi, alcuni atavici, come appunto quello della pulizia del nostro mare, augurandoci che si continui con la stessa determinazione in questa direzione". 

Banner

Così, in una nota, Emilio De Bartolo, Segretario Regionale di "Italia del Meridione".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner