Elevazione sede Inps per Stasi, frutto di un impegno comune

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Elevazione sede Inps per Stasi, frutto di un impegno comune
Il sindaco di Corigliano-Rossano, Flavio Stasi
  31 luglio 2019 19:20

"Non possiamo che registrare con grande e condivisa soddisfazione la notizia ormai ufficiale dell’elevazione a filiale provinciale dell’agenzia complessa Inps di Corigliano-Rossano. Si tratta di uno di quei risultati che, in controtendenza alle decurtazioni ed alle spoliazioni che questo territorio subisce da troppo tempo, contribuisce a restituire finalmente pezzi di quel diritto negato alla piena cittadinanza di una grande Città e di un’ancor più grande area che aveva ed ha bisogno, oggi più di prima, di conquistare normalità, soprattutto nella fruizione dei servizi".

È quanto dichiara il sindaco Flavio Stasi sottolineando come questa iniziativa, finalizzata a garantire dalla sede di Corigliano-Rossano servizi e risposte più veloci ed efficienti a tutta l’utenza di un bacino di oltre 100 mila abitanti, attraverso nuova struttura sperimentale con un proprio management ed una larga autonomia gestionale, possa essere considerata l’esito per una volta positivo di un impegno congiunto "che negli scorsi mesi – continua – ha visto uniti per lo stesso obiettivo e con la stessa determinazione molte forze politiche e sociali del territorio.Con questo stesso metodo di condivisione su grandi obiettivi comuni perseguiti nell’interesse generale l’Amministrazione Comunale – conclude Stasi – ribadisce impegno e sinergia nella consapevolezza inequivocabile che ulteriori ed importanti servizi, ovvero altrettanti pezzi dello stesso diritto di cittadinanza, dovranno e potranno essere conquistati e restituiti a Corigliano-Rossano e d a tutta l’area".

Banner

La promozione della sede Inps di Corigliano-Rossano a filiale provinciale è il risultato del lavoro e della professionalità di funzionari, dirigenti e di quanti, quotidianamente, contribuiscono a farne un autentico punto di riferimento. Adesso è ancora di più valore aggiunto all’offerta di servizi che la Città di Corigliano-Rossano può e deve continuare a garantire tanto per i suoi cittadini quanto per l’intero bacino di utenti. È quanto dichiara Mario Smurra, vice segretario nazionale della Federazione Nazionale Agricoltura (FNA) che coglie l’occasione per ringraziare il Presidente nazionale dell’Istituto di Previdenza Sociale Pasquale Tridico, per l’attenzione dimostrata verso la struttura e verso l’area di riferimento. Smurra si complimenta anche con lo staff dell’ufficio prestazioni malattie e disoccupazione che malgrado i disagi legati alla nuova procedura è riuscito a liquidare con competenza buona parte delle pratiche nei tempi previsti.

Banner

Siamo compiaciuti – aggiunge Smurra – del fatto che i vari tentativi di spoliazione e ridimensionamento nelle prestazioni dell’Istituto, restino un ricordo vago e lontano. Resta vivo, invece, l’impegno che ci ha visti come Federazione Nazionale Agricoltura impegnati, con altri, a combattere contro ogni ipotesi di tagli. Non possiamo non leggere questa promozione come un punto di non ritorno e come un percorso che – siamo certi - sarà lastricato di ulteriori successi e risultati.

Banner

La promozione della sede Inps di Corigliano-Rossano a filiale provinciale – conclude il vicesegretario nazionale Fna – è anche un deterrente contro il fenomeno dello spopolamento del centro storico e del territorio che ha tutte le carte in regola, invece, per crescere e migliorare la qualità dei servizi offerti.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner