Fagnano Castello, il circolo Pd: "Siamo preoccupati per lo stato delle nostre acque"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Fagnano Castello, il circolo Pd: "Siamo preoccupati per lo stato delle nostre acque"

  16 giugno 2024 10:18

 "Siamo preoccupati per lo stato delle nostre acque. Mai avevamo letto un'ordinanza sindacale che vieta l'uso dell'acqua in tutto il territorio comunale, tranne che per le zone rurali. Farebbe bene il Sindaco a spiegare le cause dell’inquinamento e lo stato delle sorgenti prive di manutenzione e senza i c.d. gocciolatori o,nella migliore delle ipotesi,non funzionanti perché non alimentati". 

Lo scrive  il  circolo di Fagnano Castello del Pd.

Banner

"Questi sono apparecchi indispensabili per garantire la purezza delle acque. Le nostre sorgenti sono in sicurezza? Chi per legge deve tutelare la salute dei cittàdini, dovrebbe , tra le altre cose, assicurare un ‘informazione diffusa che arrivi a tutti e non solo a coloro muniti di  Facebook. Chiediamo pertanto che il Comune faccia girare , con urgenza, per le vie del paese una macchina con megafono per informare sulla vicenda la cittadinanza. Per non parlare dello stato estremamente pericoloso della sorgente  Paladino, per il cui recupero è stata bandita da quasi due anni una gara per la progettazione dei lavori, da finanziare attraverso il PNRR, e ad oggi le offerte dei progettisti nemmeno sono state esaminate (le buste continuano ad essere sigillate). Con questo modo di amministrare non si può essere ottimisti per l'estate ormai alle porte. Chissà a cosa andremo incontro.….? "

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner