Fusione Cosenza, Rende e Castrolibero: il 19 giugno un incontro per discutere della città unica

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Fusione Cosenza, Rende e Castrolibero: il 19 giugno un incontro per discutere della città unica
Corso Mazzini Cosenza
  17 giugno 2024 09:23

"La città unica: favorevoli e contrari" è il tema del convegno organizzato da Nazione Futura che si terrà mercoledì 19 giugno alle ore 17,30 nella sala riunioni del SS Crocefisso di Cosenza (Piazza Riforma).

L'incontro, organizzato dal coordinatore territoriale Vincenzo Campanella, che modererà l'evento, sarà il PRIMO CONFRONTO autentico tra chi è a favore e chi è contrario all'idea della fusione tra Cosenza, Rende e Castrolibero.

Banner

Interverranno, Giuseppe Graziano, consigliere regionale e capogruppo di Azione, Francesco Caruso, consigliere comunale di Cosenza, Simona Loizzo, deputato della Lega, Franz Caruso, sindaco di Cosenza, Orlandino Greco, sindaco di Castrolibero, Sandro Principe, già sottosegretario e più volte sindaco di Rende, Franco Iacucci, vice Presidente del consiglio regionale e Luciana De Francesco, Presidente della Prima Commissione Consiliare regionale.

"Abbiamo messo insieme un parterre che comprende favorevoli e contrari - ha detto Vincenzo Campanella- nel solco della partecipazione democratica che contraddistingue Nazione Futura, da sempre impegnata nella dialettica del confronto".

Banner

"Anche noi siamo per la città unica e lo abbiamo detto - aggiunge - ma non vogliamo escludere dal dibattito chi la pensa diversamente, consapevoli che la libertà autentica sia la partecipazione".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner