Gli odontoiatri calabresi al servizio delle famiglie. Incontro di formazione e "pensieri" organizzato dall'Albo provinciale di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Gli odontoiatri calabresi al servizio delle famiglie. Incontro di formazione e "pensieri" organizzato dall'Albo provinciale di Catanzaro

riunione odontoriatri a Cz

  19 ottobre 2019 17:06

di ENZO COSENTINO

Interessante, formativo, utile per un corretto approccio con i professionisti di una categoria medica oggigiorno sempre più alla ribalta nella cura e soprattutto per la prevenzione della nostra salute, ascoltare quanto dicono e sul loro lavoro, sui loro problemi. Lo abbiamo fatto seguendo uno degli appuntamenti programmati nell’ambito del corso organizzato dalla Commissione dell’Albo degli odontoiatri della provincia di Catanzaro. Parliamo, quindi, dei “dentisti”. L’incontro si è svolto nel Salone delle Conferenze dell’Ordine provinciale dei medici nel Capoluogo della Calabria. All’appuntamento catanzarese hanno portato il loro contributo i presidenti dei Cao, Corrado Bellezza (Crotone), Giuseppe Guarnieri (Cosenza), Giovanni Rubino (Vibo). Sono intervenuti anche Enrico Cataneo, presidente provinciale ANDI e il direttore della rivista “Odontoiatria 33”,Noberto Maccagno.

Banner

A coordinare interventi e dibattito il presidente della Cao di Catanzaro, Salvatore De Filippo convinto assertore della importanza che gli odontoiatri debbano porsi nel rapporto con i loro pazienti e le famiglie con spirito di servizio e che è importante che il rapporto sia alimentato da una costante informazione sulla delicatezza del lavoro degli odontoiatri. Informazione su tutti gli aspetti di questa professione e su quali e quante sono le norme e le disposizioni di legge da osservare per l’espletamento della loro mission negli studi dentistici. Nell’incontro odierno sono stati messi sul tavolo della discussione diversi aspetti del lavoro di un dentista, soprattutto si è parlato delle difficoltà talvolta che incontrano i giovani odontoiatri nella realtà calabrese nella fase di avvio all’esercizio della professione. Non sono mancati interventi che hanno messo in evidenza quella che è la evoluzione anche in questo settore della sanità. In una società che cambia- lo ha puntualizzato il presidente Salvatore De Filippo- anche il lavoro degli odontoiatri deve adeguarsi all’osservanza della regole per il corretto esercizio della professione e nel contempo che queste regole siano di aiuto a quel rapporto corretto e franco con i pazienti. Una esigenza che la Cao di Catanzaro e della intera regione hanno avvertito e che intendono mettere in pratica. Ne è venuto fuori un racconto affascinante, dunque, del lavoro degli odontoiatri calabresi  e di quanto siano impegnati affinchè “Gli odontoiatri al servizio delle famiglie” sia una realtà e non uno slogan.

Banner

 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner