Grande successo per la prima edizione di "UnicalFesta"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Grande successo per la prima edizione di "UnicalFesta"

  18 luglio 2023 16:01

La kermesse ha fatto riunire e ritrovare nella socialità tutta la comunità dell’Università della Calabria. Tra gli ospiti Diodato, Peppe Voltarelli e Dario Brunori

Un grande successo di pubblico per la prima edizione di “UnicalFesta”, la manifestazione che attraverso spettacoli, incontri a tema e sport ha fatto incontrare tutta la comunità dell’Università della Calabria.

Banner

Un’iniziativa dal grande appeal artistico e sociale, pensata per far vivere il Campus nella sua dimensione più piena, permettendo quei momenti di svago, di incontro ed approfondimento grazie alla musica, al teatro ed alla cultura che arricchiscono l’esperienza universitaria e aiutano a coinvolgere anche tutto il territorio di riferimento.

Banner

Non a caso, il primo appuntamento in programma, ha avuto come ospite Diodato, tra i cantautori italiani che più si stanno imponendo nel panorama musicale, che ha richiamato, presso la piazza Anfiteatro dell’Unical tanti giovani e non solo. 

Banner

 “UnicalFesta”, infatti, ha rappresentato una particolare novità per l’offerta culturale proposta, di grande qualità, dal carattere inclusivo e dallo spirito giovane e dinamico, proprio come il carattere distintivo della vita universitaria all’interno del Campus, che ospita oltre 1300 studenti provenienti da 96 paesi diversi: la cena internazionale organizzata dagli stessi studenti ha, infatti, voluto suggellare un clima di festa e socialità condivisa ritrovata.

 

La manifestazione, che è stata voluta e realizzata dall’Ateneo, con il supporto del Centro residenziale, che ha celebrato i suoi 45 anni di attività, dell’Area della socialità, del Centro arti musica e spettacolo e delle associazioni studentesche, ha visto un ampio e proficuo lavoro di collaborazione, unito dallo sforzo comune di promuovere il valore dell’esperienza targata Unical.

 

Il direttore artistico di “UnicalFesta”, Fabio Vincenzi, ha saputo creare un cartellone di eventi innovativi ed apprezzati dal pubblico, come testimoniato dal successo dell’incontro focalizzato sull’Università della Calabria, quale ponte di sviluppo tra il presente e il futuro, che ha visto la presenza di Dario Brunori; un incontro che si è trasformato in un concerto dal vivo, che ha racchiuso la coralità di una volontà di proseguire su un percorso di residenzialità artistica che possa aiutare gli studenti a lavorare sulle proprie sensibilità e attitudini.

 

Un importate gradimento ha riscosso anche il concerto di Peppe Voltarelli, finalista al Premio Tenco 2023 con l'album “La grande corsa Lupionòpolis”, a dimostrazione dell’attenzione alla realizzazione di un cartellone artistico di alto livello, ancorato alle radici della terra di Calabria.

 

Da segnalare, tra gli altri eventi del programma “UnicalFesta”, il concerto itinerante della Takabum Street Band, il concerto di Elisa Brown & Come Shine Gospel Choir & Amoled voices, gli appuntamenti del “Be alternative festival”, lo spettacolo teatrale Antigone rappresentato da AttorInCorso, l’esibizione “Groove Trio”, a cura del Conservatorio “S. Giacomantonio” di Cosenza, gli incontri sull’inclusione, etica e intelligenza artificiale nel “Ci troviamo da noi”, e le attività di orientamento degli “Open Days” che hanno fatto da preludio al concerto di Diodato.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner