Il Porto Turistico dei Laghi di Sibari sarà intitolato all’on. Jole Santelli

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il Porto Turistico dei Laghi di Sibari sarà intitolato all’on. Jole Santelli

  03 febbraio 2022 11:10

Il Porto Turistico dei Laghi di Sibari sarà intitolato all’Onorevole Jole Santelli. Si chiamerà “PORTO TURISTICO JOLE SANTELLI”.

E’ questa la volontà, formalizzata con apposito atto deliberativo dell’Amministrazione Comunale targata Papasso.  La giunta comunale della città di Cassano All’Ionio, riunitasi sotto la presidenza del sindaco Gianni Papasso, assistita dal segretario generale Ciriaco Di Tali, su proposta del primo cittadino che ha tenuto una circostanziata relazione in merito, ha deliberato all’unanimità di intitolare il Porto Turistico dei Laghi di Sibari (già Canale degli Stombi) a Jole Santelli, Presidente della Regione Calabria, prematuramente scomparsa il 15 Ottobre 2020.

Banner

La decisione dell’esecutivo cassanese, si evidenzia nel deliberato, sia per onorare e perpetuare la memoria della prima donna Presidente della Regione Calabria, che ha amato e onorato la sua terra, impegnandosi con tenacia e coraggio nello svolgimento delle sue funzioni fino alla fine dei sui giorni, per promuovere una nuova immagine della Calabria intera, sia perché l’On.le Santelli, nel corso del suo pur breve mandato, ha grande attenzione nei confronti della Sibaritide e del Comune di Cassano.  

Banner

Tra gli impegni assunti dal Presidente Santelli, infatti, c’è stato quello di addivenire ad una definitiva soluzione della problematica dell’ostruzione della foce del Canale degli Stombi, via d’accesso al Centro Nautico di eccellenza dei Laghi di Sibari, per dotarlo finalmente di una adeguata infrastruttura portuale. Impegno mantenuto, che si è concretizzato nella concessione del finanziamento per la realizzazione dell’intervento dei “Lavori di modifica dell’imboccatura del Canale degli Stombi”.

Banner

Nella delibera, viene richiamata la legge 23 giugno 1927, n. 1188 che stabilisce che non si possono attribuire a strade o luoghi pubblici nomi di persone che siano decedute da meno di 10 (dieci) anni, salvo deroga del Ministero dell’Interno, la cui competenza, per concedere l’autorizzazione, con apposito decreto è stata delegata al Prefetto, in questo caso di Cosenza, per meglio valutare le intitolazioni a persone con rilevanza locale. L’Onorevole Jole Santelli, nata a Cosenza il 28/12/1968, avvocato, è stata eletta deputato in più legislature e, nella sua carriera politica, è stata sottosegretaria al Ministero della Giustizia dal 2001 al 2006, nonché sottosegretaria al Ministero del Lavoro e delle politiche sociali nel 2013; nel corso dell’ultima legislatura ha ricoperto l’incarico di Vicepresidente della Commissione parlamentare affari costituzionali, della presidenza del Consiglio e interni e della Commissione bicamerale antimafia ed è stata membro di diversi organi parlamentari.

La giunta comunale, ha demandato, infine, al Responsabile dell’Area 1° Affari Generali la cura degli adempimenti amministrativi derivanti dalla deliberazione e di trasmetterne copia alla Prefettura di Cosenza, per i relativi provvedimenti previsti dalla norma in materia. L’atto è stato dichiarato immediatamente esecutivo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner