La Giunta approva i lavori per i campi comuni dei cimiteri

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images La Giunta approva i lavori per i campi comuni dei cimiteri
Il Comune di Cosenza
  11 ottobre 2019 16:20

La Giunta comunale di Cosenza, presieduta dal Sindaco Mario Occhiuto, ha adottato, nella seduta di oggi, una serie di importanti provvedimenti. Intanto ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione della recinzione attrezzata dei campi comuni del cimitero di Cosenza. I lavori che saranno realizzati prevedono un impegno di spesa complessivo di € 931.105,00. E' quanto si legge in una nota stampa pubblicata sul sito del Comune di Cosenza.

La Giunta municipale ha, inoltre, su proposta dell'Assessore alla sostenibilità ambientale Carmine Vizza, dato il via libera, con l'approvazione del progetto definitivo, alla realizzazione dei sistemi di illuminazione pubblica di Piazza Loreto e Piazzale Cristo Re e del parcheggio adiacente. I fondi utilizzati sono attinti dal decreto legge 30 aprile n.34 di quest'anno che prevede l'assegnazione di contributi ai comuni per interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile. La somma assegnata al Comune dal Ministero dello sviluppo economico è di 170 mila euro. Il progetto definitivo approvato dalla Giunta prevede un importo che supera di poco i 146 mila euro. I lavori in questione inizieranno entro la fine del mese di ottobre.

Banner

Nella seduta di oggi la Giunta ha, inoltre, approvato l'atto di indirizzo per indire, per l'anno scolastico 2019/2020, il concorso relativo all'attribuzione di posti gratuiti o semigratuiti presso il Convitto Nazionale di Cosenza. I posti disponibili sono complessivamente 27 e riguardano la scuola secondaria di secondo grado, così suddivisi: 15 gratuiti e 12 semigratuiti.

Banner

L'esecutivo guidato dal Sindaco Mario Occhiuto ha autorizzato, inoltre, il Presidente della Delegazione trattante, nella persona del Dirigente del Personale, avv. Giovanni De Rose, a sottoscrivere definitivamente il contratto decentrato integrativo 2019/2021, sia nella parte giuridica che in quella economica. Il Contratto Decentrato Integrativo, di durata triennale, finalizzato alla determinazione dei criteri per la ripartizione delle risorse decentrate, sia per le politiche di sviluppo delle risorse umane che per la produttività, consentirà la piena applicazione degli istituti contrattuali previsti dal Contratto collettivo nazionale del comparto funzioni locali sottoscritto il 21 maggio del 2018.

Banner

Nell'ambito delle azioni di riordino della toponomastica cittadina, la Giunta ha, infine, deciso di intitolare al cantante cosentino Mario Gualtieri, scomparso più di un anno fa, un largo, attualmente privo di toponimo, nell'area di circolazione conosciuta come Via Mons.Enea Selis. Cosenza avrà dunque Largo “Mario Gualtieri”, nella zona di Casali, vicino ai luoghi dove visse il cantante ed artista cosentino. Vero “menestrello” della canzone popolare, Mario Gualtieri, oltre al suo eclettismo di artista e di cantante appassionato, è divenuto un personaggio per eccellenza del centro storico della città. Nessuno meglio di lui ha saputo intercettare il sentimento dei cosentini. Ed ora la città di Cosenza, con l'intitolazione decisa dalla Giunta guidata da Mario Occhiuto, gli rende un affettuoso tributo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner