L’Iis "Marconi" di Cosenza premiato a Roma alla Notte bianca della pace e della legalità

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images L’Iis "Marconi" di Cosenza premiato a Roma alla Notte bianca della pace e della legalità

  01 giugno 2022 20:33

 Grande soddisfazione è stata espressa dalla Dirigente Scolastica dell’Istituto d’Istruzione Superiore Marconi - Guarasci di Cosenza dott.ssa Maria Saveria Veltri per l’importante risultato conseguito nell’ambito del concorso nazionale “LEX GO” che ha visto la scuola cosentina classificarsi al secondo posto nella sezione Graphic Novel con un elaborato dal titolo “Sick Love”.

Lex Go - Educare e formare alla legalità ed ai valori della giustizia allo scopo di promuovere il pieno sviluppo della persona e i diritti della cittadinanza - questo il titolo completo del progetto con annesso concorso - grazie ad un protocollo d’intesa stipulato fra il Ministero dell’Istruzione, l’Associazione Nazionale Magistrati e la Corte di Cassazione  ha previsto in una fase preliminare lo svolgimento di attività formative per i docenti e gli alunni che nello specifico dell’IIS Marconi sono state tenute dal Presidente della sezione GIP-GUP del Tribunale di Cosenza e referente dell’ANM dott. Piero Santese. Le professoresse Grazia Caruso e Alessandra Caruso, referenti del progetto, e  gli allievi delle classi 1ª e 2ª sez. O (sede di Cosenza), 3ª e 4ª sez. N ne hanno apprezzato la competenza e la sensibilità nella trattazione dei temi della legalità e della giustizia. I lavori di partecipazione al concorso hanno inoltre visto la condivisione dei docenti Marilena Fera, Rossana Lavigna e Luigi Pitaro.

Banner

266 le opere in concorso – 159 video, 52 canzoni, 55 graphic novel, tutte di grande spessore e ricche di contenuti – fra le quali ne sono state selezionate tre per ogni categoria.

Banner

I vincitori del concorso si sono recati lo scorso 28 maggio presso la Corte Suprema di Cassazione di Roma a piazza Cavour dove si è svolta la Notte Bianca della Pace e della Legalità, una vera festa della legalità per rendere omaggio anche ai giudici Falcone e Borsellino e alle istituzioni forensi  tutte che tutelano i diritti dei cittadini. Una cerimonia ricca di ospiti, momenti emozionanti e riflessioni pregnanti il cui ricordo rimarrà nella mente e nei cuori degli studenti e dei loro accompagnatori.

Banner

Ai vincitori del concorso LEX-GO sono stati donati i certificati di identità di dieci diamanti su  cui  sono incisi i nomi degli Istituti di appartenenza che possono essere visionati  attraverso uno speciale QRcode.

“Il premio attesta come la scuola, vera punta di diamante della società, è  impegnata a consegnare ai giovani il mandato ad essere sempre “portatori-sani di legalità. L’attestazione ricevuta identifica certamente un cammino su cui impegnarsi ed impegnare le giovani generazioni”: così la Dirigente Scolastica dell’IIS MARCONI dott.ssa Maria Saveria Veltri, che con sensibilità e concretezza già promuove iniziative e progetti finalizzati a far maturare nei giovani la consapevolezza di quanto i valori della legalità e della pace siano fondamentali.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner