Lo stop dell'Aifa: sospeso l'utilizzo del vaccino Astrazeneca in tutta Italia

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lo stop dell'Aifa: sospeso l'utilizzo del vaccino Astrazeneca in tutta Italia

  15 marzo 2021 16:37

L'Agenzia italiana del farmaco Aifa ha deciso di estendere in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell'EMA, il divieto di utilizzo del vaccino AstraZeneca Covid19 su tutto il territorio nazionale.

Tale decisione è stata assunta in linea con analoghi provvedimenti adottati da altri Paese europei.

Banner

L'Agenzia italiana del farmaco Aifa, che ha deciso la sospensione precauzionale temporanea del vaccino AstraZeneca su tutto il territorio nazionale, comunica che renderà nota tempestivamente ogni ulteriore informazione che dovesse rendersi disponibile, "incluse le ulteriori modalità di completamento del ciclo vaccinale per coloro che hanno già ricevuto la prima dose".

Banner

In Calabria, secondo quanto riferito dall'Unità di Crisi regionale nella riunione di venerdì scorso, le dosi di un lotto bloccato somministrate erano circa 5.700 (LEGGI QUI). Dall'Asp di Catanzaro erano state 1500 (LEGGI QUI). Adesso è arrivato lo stop a livello nazionale.  

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner