Locali ‘Scacco Matto’, primo ‘sì’ all’acquisto da parte del Comune di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Locali ‘Scacco Matto’, primo ‘sì’ all’acquisto da parte del Comune di Catanzaro

  02 maggio 2024 19:07

di GABRIELE RUBINO

È arrivata la prima accettazione informale alla richiesta del Comune di Catanzaro all’acquisto dei locali nel condominio ‘Scacco Matto’. La disponibilità di massima della Montes Spv (ex Sardaleasing) è stata comunicata dal sindaco Nicola Fiorita nel corso di una seduta di commissione consiliare. 

Banner

L'acquisto da parte dell'Amministrazione Comunale è uno dei punti qualificanti del piano industriale della Catanzaro Servizi. L'operazione 'Scacco Matto', per cui la partecipata ha contratto un leasing per poi affittare alcuni locali ad alcuni settori del Comune, è stato l'ulteriore cappio al collo - a livello finanziario - della società in house.

Banner

LEGGI QUI IL PIANO INDUSTRIALE DELLA CATANZARO SERVIZI  

Banner

Il Comune avrebbe presentato un'offerta da circa 1,4 milioni di euro (c'è poi da aggiungere l'IVA) rispetto a una valutazione peritale, sia per i locali che per i garage, fra i 2,3 e 2,4 milioni di euro. Ovviamente, la disponibilità di massima significa che partiranno le varie procedure. Il Comune dovrà contrarre un mutuo e l'acquisto dovrà avere il lasciapassare del Consiglio comunale. 

Stando al piano industriale: "L'operazione rafforza significativamente il programma di ristrutturazione aziendale sotteso al Piano, riducendo l'ammontare complessivo del ricorso al credito della Catanzaro Servizi e i relativi oneri". Mentre lato Comune consentirebbe di "riutilizzare in modo più efficiente i 120 mila euro annui spesi per la sub-locazione dei locali" e di "acquisire un importante bene strumentale come il quoziente immobiliare di “Scacco Matto” a valori notevolmente inferiori a quelli di mercato, attestandosi ai valori di saldo e stralcio derivanti dalle trattative tra Società e Montes SPV".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner