Marinfest, al via l'ultimo weekend: oggi il Beer fest Catanzaro all'area Teti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Marinfest, al via l'ultimo weekend: oggi il Beer fest Catanzaro all'area Teti

  23 agosto 2019 11:33

LOBELLO: “ULTIMO FINE SETTIMANA DELLA RASSEGNA MARINFEST E DA OGGI COMINCIA IL BEER CATANZARO ALL’AREA TETI”

Si avvicina l’epilogo di Marinfest e comincia, da stasera, il Beer Catanzaro, festival della birra artigianale. Per la manifestazione organizzata in piazza Brindisi dall’amministrazione comunale e dalla Pro Loco con la direzione artistica di Francesco Iaconantonio è l’ultimo fine settimana di eventi. Con una data in più: la serata finale si terrà lunedì 26 agosto con lo spettacolo della cover band della Pfm, per un tributo a uno dei più grandi gruppi di progressive rock italiani. Per la prima edizione del Beer fest, invece, l’appuntamento è nell’area Teti, da oggi e fino a domenica, dalle ore 18 all’1 con ingresso gratuito.

Banner

Lo ha annunciato l’assessore al Turismo e agli Spettacoli, Alessandra Lobello, invitando le persone a partecipare, numerose, come “hanno sempre fatto in queste sere d’estate”.

Banner

Anche ieri, Marinfest, con gli omaggi d’autore di Patrizio Trampetti, della “Nuova compagnia di canto popolare”, e di Jennà Romano, dei “Letti sfatti”, “ha fatto ballare, divertire, ha coinvolto ed emozionato piazza Brindisi grazie a due grandi interpreti della musica tradizionale del nostro Paese”.

Banner

Stasera e domani, come al solito a partire dalle 21:30, sarà il turno della danza con gli spettacoli di “Danza sempre” (venerdì 23) e della “Compagnia studio danza” (sabato 24). Domenica, invece, spazio ai ricordi con il consueto appuntamento del Memorial Giovanni Barone, a cura di Emilio Barone, mentre lunedì, per il gran finale, il tributo alla Pfm con la voce di Pino Gullì, le chitarre di Enrico Pitaro, le tastiere di Ivan Ritrovato, la batteria di Roberto Degiorgio, il basso di Franco Catricalà, il violino di Diego Barbalace e il flauto di Paolo Sergio Marra.

“Marinfest ha centrato il suo obiettivo: garantire momenti di svago e divertimento nel cuore del quartiere marinaro – ha concluso Lobello -. Lo ha fatto riscuotendo successo e consensi generalizzati, è stata apprezzata e ricercata da tutti, ed era quello a cui puntavano l’amministrazione comunale, la Pro Loco e la direzione artistica. Accanto a questi appuntamenti, il festival della birra artigianale nell’area Teti sarà un altro, prezioso momento di svago e aggregazione che non poteva non ricevere il sostegno del Comune e che, ne sono certa, saprà arricchire l’offerta dell’estate catanzarese”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner