Mirto Crosia, frode nell’esercizio del commercio: assolto il titolare di una rivendita di prodotti agricoli

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Mirto Crosia, frode nell’esercizio del commercio: assolto il titolare di una rivendita di prodotti agricoli

  11 gennaio 2022 13:47

Frode nell’esercizio del commercio: assolto il titolare di una rivendita di prodotti agricoli a Mirto Crosia.  All’imputato, nella qualità di legale rappresentante di una società di rivendita di prodotti agricoli, rappresentato e difeso dall’Avv. Vincenzo Arcangelo, veniva contestata l’ipotesi di reato di cui agli artt. 56 e 515 c.p. perché compiva atti idonei diretti in modo non equivoco a porre in vendita prodotti per l’agricoltura, nella specie ingenti quantità di concime, confezionati in sacchi alterati e con l’utilizzo di marchi contraffatti.

Gli accertamenti venivano compiuti dai Carabinieri per la tutela della salute - NAS di Cosenza che procedevano pure al sequestro della merce. 

Banner

Con sentenza (dispositivo) del 10.01.2022 , il Tribunale di Castrovillari, Sez. Penale, Giudice Monocratico, ha assolto l’imputato riservandosi nei novanta giorni la motivazione.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner