spot popup

Capodanno a Cassano allo Ionio, in tre mila in piazza

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Capodanno a Cassano allo Ionio, in tre mila in piazza

  01 gennaio 2020 16:46

Il Capodanno in Piazza a Cassano All’Ionio si è rivelato un grande successo di partecipazione. Circa tremila persone, a partire dalle 00:30 del 1° gennaio 2020, hanno gremito l’area antistante il Palazzo di Città per assistere agli spettacoli in calendario organizzati dal sindaco Gianni Papasso e dalla sua amministrazione locale con l’obiettivo di far divertire e sorridere la collettività locale e non solo. Nonostante la notte di San Silvestro sia stata caratterizzata da un clima freddo umido, con temperature medio-basse, tantissimi giovani, intere famiglie e molti ospiti venuti anche da fuori comune per godersi l’esibizione degli artisti che si sono esibiti sul palcoscenico, hanno partecipato attivamente ballando e facendo festa, nell’auspicio che il nuovo anno possa caratterizzarsi positivamente nella pace, concordia, operosità, prosperità per tutti. Le danze, sono state aperte dall’esibizione del gruppo Castrum Sound con i loro brani di musica etno-popolare di Calabria molto apprezzati dal pubblico presente in piazza.

Subito dopo, cambio di guardia sul palco, con l’arrivo e l’esibizione di Marvin and Andrea Prezioso, che con i loro brani di musica dance hanno riscaldato ulteriormente l’ambiente facendo cantare e ballare giovani e meno giovani. Al termine della loro esibizione, sono saliti sul palco il sindaco Gianni Papasso, contornato dai componenti la giunta e alcuni consiglieri comunali. Il primo cittadino, visibilmente soddisfatto per l’ottima organizzazione messa in campo dall’ente locale che ha favorito la perfetta riuscita dell’evento, ha rivolto parole di ringraziamento a tutti. Un particolare pensiero, nel suo dire, lo ha rivolto alla Confraternita di Misericordia e alle forze dell’ordine che hanno garantito il normale e sicuro svolgimento della manifestazione. “Questa , ha sottolineato, tra l’altro il sindaco Papasso, è la vera Cassano. Grazie Cassano. Una Comunità operosa, laboriosa, che pur con qualche criticità, predilige la legalità. Bisogna tornare a sirridere”.

E’ opportuno segnalare, che per il primo Capodanno in Piazza, l’organizzazione si è spesa tenendo in considerazione tante esigenze. Dal servizio navette che ha collegato tutti i centri urbani del comune con la festa, all’area, ubicata in adiacenza del palco, riservata alle persone con disabilità,  per favorire la condivisione dell’evento con tutta la comunità. Alle tre, puntualmente, provenienti dall’evento nazionale di Potenza, ha avuto inizio l’atteso concerto di Stach Fron The Kolors. E’ stato il momento clou della festa. Il vincitore di “Amici”, edizione 2015, Stach, con le sue performance canore e musicali, insieme alla band che lo ha accompagnato, ha entusiasmato il numeroso pubblico presente che gli ha tributato numerosi applausi di gradimento. La festa, è poi proseguita a oltranza in musica con DJ fino alle prime luci dell’alba del primo giorno del nuovo anno.