Regionali, niente patto civico con il Pd: il Movimento Cinque Stelle correrà da solo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali, niente patto civico con il Pd: il Movimento Cinque Stelle correrà da solo

  29 ottobre 2019 22:26

In Calabria il M5S correrà da solo alle Regionali: è l'orientamento emerso, secondo quanto si apprende, nella riunione stasera al Senato tra Luigi Di Maio e i referenti cinquestelle sul territorio. L'incontro ha fatto seguito a quello del capo politico M5S con gli eletti dell'Emilia Romagna.

Fatale dunque per il patto civico con il Pd, il tonfo elettorale in Umbria in cui i pentastellati hanno raccolto poco più del 7% dei consensi. In serata c'erano state le parole "criptiche" del senatore Nicola Morra (LEGGI QUI).

Banner

Intercettato dai cronisti dopo la riunione il capo politico 5S ha dichiarato: "Non c'è modo di nascondervi nulla, sapete già tutto". Con una battuta dunque Di Maio uscendo dal Senato è sembrato confermare quanto trapelato dalle riunioni che ha tenuto sulle Regionali in Emilia Romagna e Calabria, cioè l'orientamento dei Cinque Stelle di correre da soli o assieme a delle liste civiche, senza riproporre l'alleanza con il Pd in Umbria.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner