Salvini sbarra la porta ad Occhiuto: "Voglio candidati quantomeno senza processi in corso"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Salvini sbarra la porta ad Occhiuto: "Voglio candidati quantomeno senza processi in corso"

  14 ottobre 2019 23:55

Matteo Salvini sbatte, di nuovo, la porta in faccia a Mario Occhiuto. Durante la trasmissione "Quarta Repubblica" su Rete 4, il leader della Lega parlando delle prossime elezioni in Calabria ha dichiarato: "Voglio candidati che siano quantomeno senza processi in corso. Non possiamo trovare un candidato senza processi in corso? Possiamo smettere di guardare al passato e guardare al futuro?".

Diventa sempre più in salita la possibilità di mediazione fra forzisti e leghisti sul nome del sindaco di Cosenza. In questa situazione di stallo o si trova un compromesso su un altro (fermo restando l'assegnazione della Calabria a Forza Italia) e ognuno andrà per fatti suoi a "schema libero". Occhiuto resterà, con ogni probabilità, in pista candidandosi alla presidenza come esponente civico. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner