Sanità. L'Asp di Cosenza si dota di un esperto: per 5 anni la spesa sanitaria sarà monitorata dalla dott.ssa Di Vivo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sanità. L'Asp di Cosenza si dota di un esperto: per 5 anni la spesa sanitaria sarà monitorata dalla dott.ssa Di Vivo
Giuseppe Zuccatelli
  27 marzo 2020 20:37

di STEFANIA PAPALEO

L'Asp di Cosenza si dota di una esperta in "monitoraggio della spesa sanitaria". Per cinque anni a verificare i conti dell'Azienda sanitaria sarà la dottoressa Natalia Di Vivo, laureata in Economia e commercio e in scadenza presso l'Agenas, dove avrebbe maturato un'esperienza professionale tale da convincere il commissario straordinario, Giuseppe Zuccatelli, a sceglierla tra sette aspiranti esperti che avevano preso parte all'Avviso di selezione pubblica, per soli titoli, indetto il 10 marzo scorso per il conferimento di un incarico quinquennale, rinnovabile, di dirigente amministrativo con incarico professionale, ad esperto in "monitoraggio spesa pubblica".

Banner

All'Avviso, che è stato pubblicato all'Albo pretorio e sul sito aziendale dell'Asp di Cosenza per la durata di 15 giorni, avevano risposto in sette: i dottore Giuseppe Meranda, Nicola Borza, Vincenzo De Rose, Marcello Lento, Antonio Fusco, Mario Muoio e Natalia Di Vivo. Su tutti, quest'ultima avrebbe presentato il curricula migliore, a parere del commissario Zuccatelli, che ha provveduto tempestivamente a rendere esecutivo l'incarico in questione.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner