"#scopricariati", il ricavato andrà all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "#scopricariati", il ricavato andrà all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti 
SCOPRI CARIATI 1
  08 agosto 2019 13:22

Attraverso otto tappe, proprio come le otto torri che cingono l’intatta cinta muraria quattrocentesca, si svolgerà oggi dalle ore 21 l’edizione 2019 di "#scopricariati", la tradizionale invasione pacifica e festosa nel Centro Storico, tra palazzi, vicoli e terrazze, con degustazione itinerante di eccellenze enogastronomiche locali. Il ricavato dell’evento, promosso anche quest’anno dall’agenzia Jureka con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, sarà devoluto all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti per la realizzazione di un museo tattile. In Piazza Rocco Trento si potranno effettuare visite oculistiche gratuite.

Con le sue otto torri affacciate sullo jonio, la cittadella medioevale fortificata, marcatore identitario distintivo per definizione di Cariati e tra gli attrattori più forti dell’intero territorio, continua ad essere location privilegiata di eventi socio-culturali di qualità promossi o patrocinati dall’Esecutivo Greco. Con un obiettivo che resta condiviso e portato aventi con associazioni e rete commerciale: stimolare la riappropriazione consapevole e divertente del Centro Storico anzi tutto attraverso la fruizione della cittadella e dei suoi spazi e, quindi, la promozione del patrimonio identitario come attrattore principale.

Banner

Giunto alla quarta edizione, l’evento è organizzato in partnership con l'associazione Unica e l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Sezione di Cosenza, Lorenzo Russo photo & videomaker, l’Associazione Coordinamento Donne ed Eurobus.  Piazza Rocco Trento, Largo S.Margherita, Largo Papa Giovanni Paolo II, Piazza Plebiscito, Largo Palazzo Grandinetti, Spezieria, la Valle e Torrione Pilè. Sono, queste, le otto tappe per turisti e visitatori alle quali si potrà accedere ritirando ticket d’ingresso più calice con porta calice (previa caparra) da restituire a fine tour.  

Banner

Per il secondo anno consecutivo prenderanno parte a #scopricariati anche settanta ragazzi internazionali promosso dall'Università della Calabria. – Non mancherà la tecnologia: il Dipartimento di Matematica e Informatica, per l’occasione,presenterà un robot costruito all’Unical. E non mancherà ovviamente la musica che sarà itinerante con Mitomania Band. Durante lo speciale tour potranno essere degustati i vini delle cantine IGreco, Linardi, Cantine Greco, De Mare e VitivinicolaParisi, i liquori Calabro e Tedesco i prodotti del Caseificio Cosentino, dell’azienda agricola dei Fratelli Forciniti, de IGreco, della macelleria Crudo e Cotto Family, Casa Maierà, Oro Dolci e Di Bio.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner