Sibaritide, il Prefetto di Cosenza incontra sindacati e associazioni datoriali

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sibaritide, il Prefetto di Cosenza incontra sindacati e associazioni datoriali

  22 luglio 2022 12:47

Si è tenuta stamane presso la Prefettura una prima interlocuzione, sul tema della sicurezza nella Sibaritide, alla presenza dei vertici delle Forze dell’Ordine, tra il Prefetto, dott.ssa Vittoria Ciaramella, i Segretari Generali delle Organizzazioni Sindacali della CGIL Pollino Sibaritide Tirreno, della CISL e della UIl Cosenza ed i rappresentanti di Confindustria ed Ance.

Ad inizio di riunione il Prefetto ha riferito che l’incontro odierno è propedeutico alla organizzazione di una prossima riunione della c.d. “Cabina di Regia”, sulla nuova SS 106, così come stabilito dall’art. 3, comma 6, del Protocollo d’Intesa sottoscritto in data 17 novembre 2017 tra la Prefettura, l’Anas S.p.A., il Contraente Generale “Sirjo S.c.p.a.” e, per specifici articoli anche con le OO.SS. di categoria e con il Rappresentante dell’Ispettorato del Lavoro in materia di “Lavori di costruzione del 3° Megalotto della SS Jonica, allargata anche ai Sindaci di quel comprensorio territoriale.

Banner

Detta “Cabina di Regia” assicurerà un monitoraggio congiunto ed una valutazione complessiva della situazione o di specifiche problematiche di rilievo relativamente ai lavori del nuovo tracciato della SS 106.

Banner

Nel corso della riunione odierna, richiesta al Prefetto dalle Organizzazioni Sindacali a seguito degli episodi criminosi che hanno recentemente colpito la Sibaritide ed in particolare le aziende impegnate nella realizzazione dei lavori di costruzione del 3° Megalotto sono state rimarcate dai rappresentanti sindacali  le molteplici problematiche afferenti alla sicurezza di quel territorio evidenziando la necessità di un potenziamento degli organici delle Forze dell’Ordine operanti nella zona ove si sta realizzando una “opera simbolo” per il rilancio della Calabria.

Banner

I rappresentanti sindacali e datoriali presenti hanno rivolto un ringraziamento al Prefetto per la celerità e la disponibilità manifestata nell’organizzare prontamente l’odierno confronto ma, soprattutto, per la previsione di una prossima riunione della “Cabina di regia” aperta anche agli Amministratori locali. 

Le Associazioni datoriali hanno, tra l’altro, sottolineato la necessità di “tutelare la sicurezza delle imprese per tutelare i lavoratori” .

Per i responsabili delle Forze dell’Ordine la riunione odierna ha rappresentato una utile occasione per fare il punto sulla situazione sicurezza dell’area interessata.

Il Prefetto, in conclusione di riunione, ha espresso soddisfazione per il risultato conseguito dal confronto e, nell’assicurare la massima vicinanza dello Stato anche ai Comuni della Sibaritide, ha garantito che la Prefettura si farà portavoce delle esigenze del territorio.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner