Sicurezza a Catanzaro, Casalinuovo a Sestito: "Veda lei cosa fare nella sua qualità di consigliere"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sicurezza a Catanzaro, Casalinuovo a Sestito: "Veda lei cosa fare nella sua qualità di consigliere"

  08 marzo 2022 10:58

di ALDO CASALINUOVO

Vedo che alla consigliera comunale Sestito non va mai bene nulla di quello che mi permetto di sottolineare all'opinione pubblica cittadina. Se oggi dicessi che il  tempo è variabile, la solertissima consigliera direbbe che splende un sole estivo. Vorrei ora capire dove sta la strumentalità nel rilevare che ci sono stati in città negli ultimi giorni episodi gravissimi che hanno provocato seri danni e grande preoccupazione tra commercianti e residenti, e che è necessario prestare ancor più attenzione da parte delle forze dell'ordine (che, naturalmente, svolgono già un lavoro encomiabile e senza risparmio) nel controllo, specie notturno, del territorio, come giustamente si sta richiedendo da più parti. Ma non aggiungo altro: faccia lei, gentile consigliera, veda lei cosa si debba fare e dire in proposito, visto che già ricopre un incarico di pubblica responsabilità.

Banner

Si faccia promotrice dell'azione che ritiene più adeguata nella sua qualità, anziché perder tempo con il sottoscritto. Mi permetta, però, di farle presente che anche un bambino capirebbe che la strumentalizzazione, abbastanza puerile e, ahimè, su un tema così delicato e serio, è con tutta evidenza la sua. Mi stia bene".  

Banner

LEGGI ANCHE QUI. Sicurezza, Sestito risponde a Casalinuovo: “Non può essere strumentalizzata per la campagna elettorale”

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner