Sorical replica al Codacons: "Come al solito arriva in ritardo. Arera ha già verificato le tariffe"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sorical replica al Codacons: "Come al solito arriva in ritardo. Arera ha già verificato le tariffe"

  20 luglio 2019 14:01

"Arriva puntualmente in ritardo il Codacons Calabria".  In una nota la società che si occupa delle acque in Calabria risponde alle accuse (leggi qui).

"Ancora una volta l’avvocato Francesco di Lieto annuncia diffide per le tariffe applicate da Sorical senza sapere che A.Re.Ra., Autorità preposta al controllo del settore, ha da tempo verificato, attraverso gli strumenti di legge, l’applicazione delle tariffe della Sorical".

Banner

"Otto mesi fa- chiosa il comunicato-, nell’ambito dei controlli ai gestori calabresi, il servizio ispettivo dell’Arera è stato per tre giorni  in Sorical e ha acquisito tutti gli elementi al fine della verifica dell’applicazione della tariffa".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner