Terremoto nel catanzarese, Sangregorio (Usei) si dice vicino ai suoi corregionali

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Terremoto nel catanzarese, Sangregorio (Usei) si dice vicino ai suoi corregionali
Eugenio Sangregorio (Usei)
  08 ottobre 2019 14:19

"Voglio essere vicino ai miei corregionali calabresi che hanno preso un grande spavento causato dal terremoto che ha colpito il territorio di Catanzaro. Il sisma per fortuna non ha creato grossi danni ma vista la potenza sicuramente avrà destato panico e spavento tra i cittadini. Partecipo sempre con attenzione a tutte le vicende che accadono in Calabria, la mia patria natale. Come italiano all'estero penso anche a tutti i calabresi sparsi per il mondo che dopo aver saputo questa notizia si saranno preoccupati per i loro parenti in Italia. Vi sono vicino".

Lo afferma in una nota il deputato Eugenio Sangregorio del gruppo Usei.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner