Tragedia del Raganello un anno dopo, il sindaco Tocci: "Speranza di conoscere verità"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tragedia del Raganello un anno dopo, il sindaco Tocci: "Speranza di conoscere verità"

  20 agosto 2019 19:07

CIVITA (COSENZA)- "Oggi è il giorno della preghiera e del ricordo delle vittime del Raganello e di vicinanza ai loro familiari e di rispetto per la mia comunità per tutto quello che hanno fatto un anno fa". Lo afferma, in una dichiarazione, il sindaco di Civita, Alessandro Tocci, in occasione del primo anniversario della tragedia delle Gole del Raganello.

"La sobrietà e la solidarietà - aggiunge Tocci - rappresentano la testimonianza di vicinanza ai familiari delle persone che non ci sono più. Questa tragedia non verrà mai cancellata dalla nostra memoria. Abbiamo vissuto come comunità un anno di passione con grande dignità e grande senso di umanità. L'unica speranza è che nel rispetto della giustizia un giorno si possa conoscere la verità su quello che è successo".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner