Unical. Prima edizione del premio “Diam – We are the future” per studenti delle scuole secondarie di secondo grado

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Unical. Prima edizione del premio “Diam – We are the future” per studenti delle scuole secondarie di secondo grado

L'accesso è per gli studenti iscritti al quinto anno. In palio una bicicletta da corsa in legno

  21 aprile 2021 15:07

Il Dipartimento di Ingegneria dell’Ambiente dell’Università della Calabria organizza la prima edizione del premio “Diam – We are the future” rivolto alle studentesse e agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Calabria, iscritti al quinto anno, mettendo in palio una bicicletta da corsa in legno. Il concorso mette al centro i temi legati alla sostenibilità e sicurezza ambientale. Agli alunni del quinto anno si chiede di proporre la propria visione della sostenibilità e della sicurezza ambientale, attraverso un ricordo, una esperienza, un riferimento, un’idea, un progetto o anche solo un proprio sogno che contribuisca a illustrare il futuro del pianeta. Gli elaborati possono essere realizzati tramite videoclip, cortometraggi, fotografie, interviste, disegni, poesie, racconti, saggi, opere dell’arte e dell’ingegno. La domanda di ammissione al concorso, insieme all’elaborato proposto, dovrà pervenire entro il termine perentorio delle ore 12:00 del 31 maggio 2021, e può essere inviata alla mail dipartimento.diam@unical.it.

Il fine della prima edizione del concorso “Diam – We are the future” è quello di far comprendere alle nuove generazioni che prendersi cura dell’Ambiente in cui viviamo è un impegno ed una responsabilità che dobbiamo condividere tutti quanti insieme e, quindi, perseguire con i nostri comportamenti quotidiani. Solo in questo modo possiamo contribuire a garantire la sostenibilità (evitare che le risorse naturali si esauriscano e non siano più disponibili per le generazioni future) ed assicurare la sicurezza (ridurre gli effetti degli eventi calamitosi prodotti dal cambiamento climatico, mitigare gli impatti sull’ambiente determinati dalle attività umane, creare condizioni di vita favorevoli alla salute ed al benessere delle popolazioni).

Banner

In questo senso le nuove generazioni possono essere artefici di un mondo migliore, dimostrando sensibilità, consapevolezza, conoscenza. Alle studentesse e agli studenti delle scuole secondarie della Calabria si chiede, quindi, di illustrare quale significato hanno la sostenibilità e la sicurezza ambientale, quale impatto hanno sulla loro vita, come esse interagiscono con altri temi verso cui sono particolarmente sensibili: qualità della vita, differenze sociali, parità di genere, inclusione sociale, ecc… La bicicletta da corsa in legno messa in palio è offerta da Green Home s.c.a.r.l. – Soggetto Gestore del Polo di Innovazione della Edilizia Sostenibile. Per maggiori informazioni e aggiornamenti è possibile collegarsi al sito diamnetwork.it ovvero seguire i profili social del Dipartimento: DIAM - Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente Università della Calabria (Facebook) e DIAM Unical (Instagram).

Banner

 

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner