Venere D'Italia. Tappa a Catanzaro, premiate 5 ragazze

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Venere D'Italia. Tappa a Catanzaro, premiate 5 ragazze
Antonio Fontanella e le miss
  27 luglio 2021 13:16

di BRUNO SODARO

Serata riuscitissima, domenica scorsa, al ristorante pizzeria “La bella vita” in viale Magna Grecia di Catanzaro nella tappa di “Venere d’Italia 2021”.

Banner

Banner

Una manifestazione organizzata e realizzata da Antonio Fontanella, responsabile regionale per la Calabria. La kermesse è sta presentata da Enza Serratore accompagnata dalla musica del Dj Antonio. Le ragazze hanno indossato abiti di “Charm” di Maria Rosaria Baranca di Squillace. Tredici le sirenette che hanno  partecipato: La giuria ha così deciso. Prima: Kristal Berlingeri di Lamezia Terme; Seconda: Alessia Mastria di Catanzaro; Terza: Aurora Sanzo di Montepaone Lido; Quarta: Maria Pia Camporato di Catanzaro; Quinta: Morena Macrì di Catanzaro. Le cinque premiate hanno conquistato il diritto di partecipare alla fase regionale.

Banner

Le altre sirenette: Alessia Barberio di Catanzaro; Maria Grazia Squillacioti di Montepaone; Serena Chiarella di Marcellinara; Antonella Manglaviti di Reggio Calabria; Martina Scalise di Catanzaro; Graziella Gentile di Squillace; Anna Lucia Curci di Squillace. La ballerina Giorgia Greco da deliziato i presenti che hanno applaudito a lungo. La serata è stata immortalata dalla macchina fotografica di Pasquale R.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner