Caos scuole. Talerico replica a Liperoti: "Ho agito da genitore. Spero non abbia figli in istituti con contagi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Caos scuole. Talerico replica a Liperoti: "Ho agito da genitore. Spero non abbia figli in istituti con contagi"
Antonello Talerico, presidente dell'Ordine degli avvocati Catanzaro
  24 marzo 2021 17:35

Riceviamo e pubblichiamo la replica dell'avvocato Antonello Talerico al collega Gaetano Liperoti. Fra i due è nata una polemica a seguito della decisione del Tar di sospendere l'efficacia dell'ordinanza di chiusura delle scuole di Catanzaro. LEGGI QUI il precedente intervento di Talerico e LEGGI QUI la replica di Liperoti. 

Di seguito il testo integrale.  

Banner

Non comprendo lo sfogo dell’Avv. Liperoti, difensore dei ricorrenti al tar per la questione apertura delle Scuole, il quale probabilmente distratto dal troppo stupore con il quale dice di avermi letto, non si è reso conto che lo scrivente non è uscito pubblicamente nella veste di Presidente degli Avvocati, ma cosa importante non è stato sottoscritto alcun comunicato stampa, né è stata contattata alcuna redazione. 

Banner

Nella mia veste di genitore e di Avvocato ho scritto un post su facebook ripreso poi dai giornali. Tutto qua.
Piuttosto ritengo gravi ed offensive le ulteriori affermazioni dell’iscritto al Foro di Catanzaro, laddove afferma che il Presidente dell’Ordine si getta nella mischia, non rispetta i provvedimenti giurisdizionali e la libera iniziativa dei cittadini.
Nulla di tutto ciò, sono libero di esprimere un mio pensiero e/o di commentare un provvedimento, non mi getto nelle mischie, non ne ho bisogno. Alcuni uffici giudiziari sono e restano chiusi senza alcuna dettagliata istruttoria e/o senza alcuna valutazione dei numeri dei contagi, ma semplicemente in virtù di una previsione normativa e/o amministrativa rispetto alla quale posso dissentire senza chiedere il permesso a nessuno, né tantomeno all’iscritto Liperoti.

Banner

Del resto, l’Avv. Liperoti dovrebbe conoscere la funzione sociale che all’Avvocatura viene attribuita dalla storia e dalla Legge, al pari del diritto di dissentire rispetto al contenuto di alcuni provvedimenti giurisdizionali e/o amministrativi, anche fuori dalle aule di udienza. 
Non ho tacciato di superficialità il Tar, né voglio alimentare pulsioni popolari.  A tal proposito prendo atto che l’Avv. Liperoti si sia fermato alla semplice lettura dei titoli di stampa. L’affermazione secondo cui il Presidente degli Avvocati vorrebbe suggerire al Comune come eludere il provvedimento del Tar, si commenterebbe da sola, ma prendo atto che secondo l’Avv. Liperoti la consulenza legale eventuale costituisce un consiglio per come eludere un provvedimento dell’A.G.!

Dico all’Avvocato Liperoti che il prestigio dell’Avvocatura è il frutto di grandi battaglie di civiltà e di libertà e, sono certo che l’Avv. Liperoti sia a conoscenza del fatto che il Consiglio dell’Ordine Distrettuale degli Avvocati di Catanzaro gode di stima e di grande considerazione proprio anche da parte delle Istituzioni, grazie all’agire quotidiano ed al rispetto dei ruoli e delle funzioni. 

Auguro all’avv. Liperoti di non avere figli presso quelle scuole ove i contagi ci sono e dove i bambini anche di 3 o 4 anni (come mia figlia) sono stati costretti a sottoporsi a tampone molecolare anche per ben due volte.
Buona salute a tutti

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner